ASSEGNAZIONI “IREF ITALIA PRAEMIA” 2016: I “RICONOSCIMENTI SPECIALI IREF ITALIA”

ASSEGNAZIONI “IREF ITALIA PRAEMIA” 2016: I “RICONOSCIMENTI SPECIALI IREF ITALIA”

Il 26 settembre 2016, a Padova, nel corso della manifestazione “IREF ITALIA PRAEMIA”, sono stati assegnati i “Riconoscimenti Speciali Iref Italia 2016”, con il Patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico.

I “Riconoscimenti Speciali Iref Italia” sono delle speciali riconoscenze che l’Associazione assegna ad una personalità o ad una organizzazione ritenuta apportatrice di “cultura di alta qualità” nel settore del franchising o di altra forma di commercio a rete e che, con il suo apporto, ha contribuito alla diffusione ed alla conoscenza delle caratteristiche dei sistemi a rete, anche attraverso iniziative messaggi etici e deontologici, nonché, rivolta al rispetto ed alla tutela del mercato imprenditoriale o professionale nel quale opera o ha operato.

Il primo “Riconoscimento Speciale” è stato assegnato all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per “l’importante contributo istituzionale fornito in tema di trasparenza per il franchising e per le reti di commercio in generale costituendo un valore e una priorità nel rapporto affiliato/affiliante integrando in senso migliorativo la lettura della normativa vigente e sopperendo a far emergere elementi di maggiore correttezza e trasparenza tra le parti”.

Un riconoscimento particolarmente “sentito” da parte di IREF Italia considerata il punto di riferimento che i provvedimenti dell’AGCM costituiscono da sempre per l’Associazione.

Il secondo “Riconoscimento Speciale” è stato assegnato All’Università di Pisa, Dipartimento Scienze Veterinarie e all’Agenzia Italiana per la Campagna e l’Agricoltura Responsabile e Etica per “l’utilizzo della tecnica dell’affiliazione commerciale adattata ad una funzione pubblica per la costituzione del primo progetto di franchising sociale denominato “I Buoni Frutti” applicato in agricoltura a sostegno dell’innovazione e della diffusione di buone pratiche e prodotti di agricoltura sociale dando vita a un marchio etico a livello nazionale”.

Un riconoscimento che ha voluto certificare come il franchising, se fatto seriamente, possa costituire, non solo strumento idoneo, ma anche strumento degno di essere adottato in contesti aventi  scopi sociali, collettivi e di utilità comune.

nuova-immagineagcm

dsc_4684

dsc_8423

 

 

 

 

 

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(http://www.iref-italia.it/wp-content/uploads/revslider/home/glass-building-e1493365487226.jpg);background-color: transparent;background-size: cover;background-position: top center;background-attachment: scroll;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 280px;}